Come evitare il più comune errore rompere le persone fanno

Spread the love

Penso che la maggior parte della gente sarebbe d’accordo sul fatto che trattare le notizie di rottura può essere estremamente doloroso. Soprattutto quando un partner non se lo aspetta. Può sembrare che tutto il tuo mondo sia stato completamente capovolto.

I risultanti sentimenti di disorientamento, dolore e perdita possono portare molte persone ordinariamente razionali a comportarsi in modi molto irrazionali. Troppo spesso, le persone commettono l’errore comune di cedere al panico e iniziano a comportarsi quasi come uno stalker per cercare di cambiare la mentalità del loro ex.

Ecco alcuni esempi di comportamenti disperati:

Chiamare o inviare messaggi alla tua ex (“terrorismo telefonico”)
Tentativi di rendere la tua ex gelosa
Raccogliere litigi e provocare discussioni
Presentarsi senza preavviso a casa, lavoro o luogo di lavoro del tuo ex

Questi tipi di comportamenti non sono affatto attraenti e funzionano molto raramente. Spesso, il risultato è la completa distruzione di ogni bene rimanente che tu e il tuo ex avrete avuto l’uno verso l’altro.

Il miglior consiglio che abbia mai incontrato è quando ricevi le notizie di una rottura, concedi a te stesso e al tuo ex uno spazio tanto necessario. Quanto tempo è a disposizione per il dibattito. Secondo me, dovresti evitare di contattare la tua ex per almeno un mese per assicurarti che la tua mente sia chiara. Sì, mi rendo conto che questo consiglio può essere un cliché, ma è solido a prescindere.

Personalmente, ti consiglio di separare il tempo perché ne hai bisogno per addolorarti e riflettere sulla relazione. Quindi con una mente chiara puoi decidere se vuoi perseguire una riconciliazione o andare avanti con la tua vita.

La cosa più importante da ricordare è rispettare i desideri del tuo ex indipendentemente dal risultato.


Spread the love